Chi Siamo

Migration Matters è un’organizzazione non profit fondata nel gennaio del 2016 da Julia Karmo, Sophia Burton, Kelly Miller ed Elina Ribakova, in risposta alla copertura mediatica sulla cosiddetta crisi dei rifugiati. Da allora si sono uniti al nostro team Bernadette Klausberger e Julian van Dieken, due dei creatori dietro le quinte di uno dei 50 Massive Open Online Courses più popolari di tutti i tempi: The Future of Storytelling.

Abbiamo ottenuto finanziamenti dalla London School of Economics e da Advocate Europe e ricevuto un 1° premio nell’edizione 2017 del Migration Media Award dall’International Centre for Migration Policy Development.

La nostra missione consiste nel fornire al pubblico gli strumenti necessari per sostenere conversazioni sulla migrazione più articolate e basate su dati di fatto. Realizziamo brevi video-corsi che mettono in discussione i comuni preconcetti tramite idee originali, ricerche e visioni orientate alle soluzioni, fornite da prominenti pensatori del settore: ricercatori, professionisti, nonché migranti e rifugiati stessi.

Aiutateci a cambiare il dibattito sulla migrazione: fate conoscere ai vostri familiari e amici Migration Matters, condividete i nostri video e date il vostro contributo inviando domande e proposte per i temi dei futuri corsi a team@migrationmatters.me. Ripensiamo insieme la migrazione #ripensarelamigrazione.

Per maggiori informazioni sui nostri partner e su come collaborare con noi visita il nostro sito http://migrationmatters.me/partner/.

TEAM

GRAZIE

Questo lavoro non sarebbe di certo stato possibile senza l’aiuto e il supporto di mani volenterose:

Sarah Brandmeyer
Pamela Fernandez
Anna Kleibl
Sang Eui Lee
David San Milian
Stefan Nielsen
Anna van Odijk
Elisabeth Roura
Livia Shallon
Matthieu Tanguay-Carel
Jasmin Stark
Björn Wengenmeier
Justin Wright
Laura Yeffeth

…e, naturalmente, senza tutti coloro che hanno partecipato ai nostri corsi e che hanno partecipato alla campagna di raccolta fondi: amici, famigliari, colleghi, sconosciuti sostenitori che hanno creduto in questo progetto fin dall’inizio.